Scopriamo come avere bevande sempre fresche con il refrigeratore USB, in auto o a casa in pochi minuti

Oggi parliamo di come avere bevande sempre fresche con il refrigeratore USB, un dispositivo portatile pronto all’uso in pochi minuti.

La praticità del refrigeratore è rappresentata dalla sua portabilità, ovunque sia disponibile una presa USB potrai rinfrescare le tue bevande (in auto, in treno, al PC, in ufficio o a casa)

Il refrigeratore USB è costituito da una base contenente il chip refrigerante che permette, una volta alimentato di portare la temperatura a 2° costanti.

Sul refrigeratore è posizionata una tazza in lega di alluminio da utilizzare in due diversi modi:

  • puoi inserire al suo interno la bottiglia o lattina che vuoi rinfrescare
  • puoi versare direttamente all’interno la bevanda che vuoi raffreddare

In entrambi i casi bastano 3 minuti per refrigerare il contenuto.

La tazza è priva di BPA di conseguenza è assolutamente inodore e non contiene sostanze tossiche.

Il dispositivo è inoltre certificato Quick Charge 3, quindi utilizzando un apposito alimentatore da muro le prestazioni saranno migliori e con tempi ancora più ridotti.

Il prezzo di questo comodo refrigeratore USB è di circa 36 €.