Una breve guida per capire come partecipare al cashback di Stato ed alla lotteria degli scontrini.

Come ti avevo già anticipato qui dall’8 dicembre nell’ambito del piano Cashless nazionale è stato avviato il cashback natalizio che durerà fino alla fine del 2020.

Dal primo gennaio 2021, invece, sarà attivo il cashback 2021, con i requisiti di cui ti parlerò a breve, a cui verrà aggiunta anche la lotteria degli scontrini.

Ma andiamo con ordine.

Dall’8 al 31 dicembre, per maturare il rimborso (cashback natalizio), dovrai effettuare almeno 10 pagamenti con strumenti elettronici (bancomat o carte di credito) in negozi fisici.

Per ogni transazione ti verrà restituito il 10% fino ad un massimo di 15 euro (quindi se la transazione è superiore ai 150 € ti verrà comunque rimborsato un importo di 15 €).

Il rimborso totale non potrà comunque superare i 150 € (di conseguenza anche se effettui acquisti per un importo cumulativo superiore ai 1500 € ti verranno comunque rimborsati 150€).

Puoi iscriverti al programma cashback tramite l’app IO (qui trovi una guida su come utilizzarla).

Una volta avviata l’app trovi il servizio di cashback nella sezione portafogli, per attivarlo è sufficiente compilare la dichiarazione proposta dal sistema, inserire l’iban e definire quali strumenti di pagamento concorrono al cashback.

I metodi di pagamento che puoi aggiungere sono tutte le carte di credito e di debito a te intestate, dal prossimo anno potrai aggiungere anche altri metodi come Paypal e G Pay.

Quando aggiungi il bancomat basta scegliere la banca che ha emesso la carta e in automatico i dati saranno recuperati dal sistema.

Attenzione però che le carte di debito sono operative su vari circuiti.

Quindi la stessa carta che hai aggiunto come bancomat devi registrarla anche come carta di credito / debito se vuoi utilizzarla ad esempio su circuito Maestro (te ne ho parlato qui).

D’ora in poi ogni volta che effettui un pagamento con una delle carte appena registrate troverai l’importo della transazione e la percentuale di rimborso nella sezione portafoglio dell’app IO.

Riceverai il rimborso per il cashback natalizio sul conto corrente a febbraio 2021.

Dal primo gennaio 2021 il cashback verrà calcolato su base semestrale, le transazioni necessarie saranno 50 in 6 mesi, gli importi resteranno gli stessi quindi 150 € a semestre.

Tuttavia oltre ai 150€ semestrali che ti verranno accreditati 60 giorni dopo la fine del periodo preso in considerazione (quindi ad agosto 2021 e a febbraio 2022) ci sarà anche un super cashback.

Il super cashback verrà erogato ai primi 100.000 partecipanti che totalizzano il maggior numero di transazioni e consiste in un rimborso extra di 1500 € ogni sei mesi.

Ti faccio notare che ai fini del super cashback conta il numero di transazioni e non l’importo delle stesse, in pratica più spesso utilizzi pagamenti elettronici più possibilità hai di ottenerlo.

Altro provvedimento che entra in vigore nel 2021 è la lotteria degli scontrini.

Come dice il nome stesso questa è una vera e propria lotteria con premi che variano da 5.000 € a 5.000.000 € a cui potrai partecipare ogni volta che effettui un acquisto con strumenti di pagamento elettronici.

Per partecipare devi andare sull’apposito sito e generare il tuo codice lotteria, semplicemente inserendo il tuo codice fiscale.

Dovrai quindi salvare il codice lotteria sul tuo Smartphone (ti consiglio di salvarlo in Google Drive così lo hai sempre a portata di mano) da mostrare all’esercente ogni volta che fai un acquisto.

L’esercente, in questo modo, collega il tuo codice alla transazione e ti consente di partecipare alla lotteria generando un “biglietto della lotteria” per ogni euro o frazione di esso.

Le estrazioni sono settimanali, mensili e annuali e potrai seguirle direttamente sul sito dedicato. Inoltre registrandoti puoi anche inserire i tuoi recapiti (indirizzo, telefono, email e PEC).

Se risulti vincitore di uno o più premi l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato ti invierà una raccomandata con le istruzioni per ricevere l’accredito direttamente sul tuo conto corrente, se hai indicato una PEC verrà utilizzata questa al posto della raccomandata.

Non mi resta che augurarti in bocca al lupo per la lotteria, se vinci fammelo sapere nei commenti.