Recensione descrittiva di Conbee II la chiavetta USB che “parla” con la tua domotica tramite il protocollo Zigbee.

Oggi ti parlo di Conbee II la chiavetta USB che “parla” con la tua domotica utilizzando il protocollo Zigbee e ti permette di controllare dispositivi anche di marche diverse con una sola app.

Ti ho già parlato del protocollo Zigbee (in questi articoli) e di come sia considerato quasi uno standard in ambito domotico visto il numero sempre maggiore di case produttrici che lo adottano.

Il problema fondamentale dei dispositivi Zigbee è che hanno bisogno di un gateway che si interfaccia con la tua rete internet.

Quindi, normalmente il collegamento è:

DISPOSITIVO è GATEWAY è ROUTER

Per ovvie ragioni commerciali ogni produttore rende i propri dispositivi compatibili con il gateway specifico e utilizzabili tramite app proprietaria.

Questo significa che in caso tu abbia dispositivi di marche diverse dovrai utilizzare tanti gateway e tante app quante sono le case produttrici.

Ovviamente se parliamo di domotica questa soluzione di avere più app e più gateway non è il massimo per comodità e praticità di utilizzo.

Per ovviare a questo problema sono stati immessi sul mercato alcuni dispositivi che dispongono di controller Zigbee e pertanto possono (talvolta) sostituire i gateway (come ad esempio Homey o Eco Show).

In questo caso (se sei fortunato) i tuoi dispositivi saranno nativamente compatibili con gli hub domotici e potrai evitare di utilizzare più gateway e più app.

Purtroppo, però, non tutti i dispositivi Zigbee sono compatibili con gli hub domotici proprio perché alcune case produttrici personalizzano il protocollo per adattarlo ai propri componenti.

Ecco allora che entra in gioco Conbee II. Si tratta di una chiavetta (dongle) USB che puoi collegare al tuo PC o al Raspberry  per gestire tutti i dispositivi Zigbee.

Conbee II, prodotta dalla tedesca Dresden Elektronik, è subito funzionante, basta inserirla in una porta USB e avviare il software (Deconz) che si occuperà di effettuare il pairing con tutti i tuoi dispositivi Zigbee.

Il dongle ha una portata di circa 200 mt all’esterno e 30 all’interno e consente il collegamento simultaneo di 200 dispositivi.

È compatibile con la versione 3.0 del protocollo Zigbee e le precedenti e viene costantemente aggiornato via internet dagli sviluppatori del software.

Il vantaggio di utilizzare Conbee II non riguarda solo la possibilità di gestire tutti i dispositivi con un solo gateway ma anche l’integrazione più completa dei vari componenti.

Diversi dispositivi, infatti, collegati a Conbee II offrono una quantità di informazioni maggiori rispetto alle app proprietarie, consentendoti di gestirli meglio.

La chiavetta Conbee II è molto utile se vuoi scollegarti dal Cloud proprietario delle case produttrici.

Tramite l’utilizzo in accoppiata con il tuo server domotico, infatti, avrai il pieno controllo della tua casa Smart senza dover necessariamente transitare dai i server di altre aziende.

Continua a seguirmi anche su Facebook e Telegram.