Breve guida per scoprire cosa sono i podcast e come ascoltarli, da aprile disponibili anche con Amazon Music Prime

In questo articolo scopriremo cosa sono i podcast e come ascoltarli, una tendenza che in Italia è arrivata relativamente da poco.

Leggendo qualche news ho scoperto che in Italia ci sono 12 milioni di persone che ascoltano podcast, in particolare nella fascia 25-34 anni.

La maggior parte di questi ascoltatori, tramite il podcasting, si informa oppure ascolta storie interessanti e qualcuno addirittura si esercita con le lingue straniere.

I numeri sono in aumento e lo dimostra il fatto che sempre più piattaforme offrono ai loro abbonati la possibilità di accedere a podcast di vario genere.

Vediamo insieme, allora, cosa sono questi podcast e come possiamo ascoltarli.

I podcast sono delle trasmissioni audio registrate e rese disponibili per l’ascolto differito. Possono essere definiti come delle radio tematiche sempre disponibili.

Di solito un podcast è costituito da una serie di appuntamenti (o episodi) che seguono una trama o un tema comune.

Diciamo che i podcast possono essere paragonati agli audiolibri. Nel caso degli audiolibri ci sarà un narratore che presta la sua voce alle parole scritte dall’autore del libro.

Nel caso del podcast invece è l’autore che divulga informazioni, consigli o esprime opinioni sull’argomento base della trasmissione.

Uno dei punti di forza del podcast è sicuramente il fatto di poter essere ascoltato ovunque, bastano un paio di auricolari e il gioco è fatto.

Il podcast, infatti, può essere ascoltato offline (previo download del file) e quindi anche in assenza di connessione internet.

Proprio questa sua caratteristica permette al podcast di essere riprodotto ovunque (in treno, in galleria o in qualsiasi posto dove non arriva internet), a differenza della radio (che necessita di segnale radio o internet nel caso di web radio).

Ora che sai cosa sono i podcast resta da scoprire come si possono ascoltare.

Ascoltare un podcast è molto semplice in quanto le piattaforme che li rendono disponibili sono più o meno le stesse che ci consentono l’ascolto della nostra musica preferita (Spotify, Plex, Apple podcast, Amazon Music, ecc.).

In particolare Amazon Music ha una ricca selezione di podcast creati in esclusiva per questa piattaforma e fruibili da tutti gli abbonati al servizio.

Tra i contenuti disponibili in italiano ti segnalo Start – Le notizie del Sole 24 Ore e Mitologia: le meravigliose storie del mondo antico.

Ovviamente non mancano i podcast italiani più seguiti come Muschio Selvaggio, Morgana e Gli Slegati a cui si affiancano alcune produzioni statunitensi tradotte per la prima volta in italiano come Dr Death e Bunga Bunga.

Per cercare e ascoltare i tuoi podcast preferiti su Amazon Music ti basta andare nell’apposita sezione, selezionare la categoria e scegliere il titolo che ti interessa, oppure puoi chiedere ad Alexa.

Una volta selezionato il podcast potrai scegliere se ascoltarlo o scaricarlo per dopo. Trattandosi di contenuti seriali, terminato un episodio verrà riprodotto il successivo se disponibile.

Continua a seguirmi anche su Facebook e Telegram.