Breve articolo sull’impianto mini eolico da balcone, una soluzione che può aiutare a contenere i costi energetici.

Oggi ti parlo dell’impianto mini eolico da balcone, una soluzione che può contribuire a ridurre i costi delle bollette e anche l’inquinamento.

Analogamente a quanto avviene con i pannelli fotovoltaici, anche le turbine eoliche possono essere installate nelle abitazioni civili per produrre energia.

Naturalmente parliamo di impianti molto ridotti da un punto di vista di dimensioni e per questo non idonei a produrre tutta l’energia di cui un’abitazione ha bisogno.

Tuttavia un impianto mini eolico può essere abbinato al fotovoltaico e contribuire a produrre energia pulita a costo zero.

Per quanto riguarda l’installazione di un impianto mini eolico, non ci sono vincoli da rispettare ne autorizzazioni da richiedere purché l’altezza del supporto non superi i 10 mt.

Esistono 2 tipologie di turbine: ad asse verticale e ad asse orizzontale.

alcuni esempi di turbine per impianti mini eolici

Prima di procedere all’acquisto dell’impianto è bene consultare l’atlante eolico d’Italia, una mappa interattiva che permette di conoscere la velocità media del vento nella propria zona.

Ci sono impianti che risultano produttivi già a velocità di 2 mt/s ma ovviamente maggiore è il vento e maggiore sarà l’energia prodotta.

In media un impianto fotovoltaico ha un costo di circa 1000 € per ogni Kwh di energia ed è facilmente abbinabile ad un impianto fotovoltaico già esistente.

Continua a seguirmi anche su Facebook e Telegram