Presentazione delle caratteristiche dei Ray-Ban stories gli occhiali Smart con doppia fotocamera e comandi vocali

In questo breve articolo vorrei presentarti i Ray-Ban stories gli occhiali Smart realizzati grazie alla collaborazione tra Facebook e Luxottica.

A prima vista potrebbero sembrare dei normalissimi occhiali da sole Ray-Ban alla moda e invece sono ricchi di dotazioni tecnologiche.

Sulla parte frontale nell’angolo più in alto a destra così come in quello a sinistra della montatura sono installate 2 fotocamere da 5 megapixel.

Per effettuare scatti o registrazioni può essere utilizzato il tastino presente nell’asta di destra. Quando sono in funzione un LED lampeggia intorno alle fotocamere per segnalarne l’accensione.

Facebook ha creato un app specifica Facebook View per gestire i contenuti catturati con i Ray-Ban stories e condividerli rapidamente su WhatsApp, Twitter, TikTok e le altre app installate sul proprio Smartphone o iPhone.

Ma i Ray-Ban stories, oltre alle fotocamere possono gestire anche altri contenuti multimediali, infatti nelle aste sono inseriti 2 speaker, un microfono e dei tasti a sfioramento per cambiare traccia.

Inoltre le funzioni di cattura foto e video così come la gestione dei contenuti multimediali e anche delle chiamate e messaggi può essere fatta tramite comandi vocali.

Basterà dire “Ehi Facebookseguito dal comando per attivare le funzioni dei Ray-Ban stories.

I modelli di occhiali Ray-Ban stories disponibili sono 3:

  • Wayfarer
  • Meteor
  • Round

Le lenti possono essere in vari colori:

  • da sole
  • chiare
  • transition
  • graduate

Il prezzo di questo concentrato di tecnologia, disponibile in Italia dal 13 settembre 2021, parte da 329 €.

Continua a seguirmi anche su Facebook e Telegram