Una panoramica sulle funzioni di Airdroid l’app che ti permette di utilizzare lo Smartphone tramite il PC

Oggi ti parlo di un’app che ti permette di utilizzare lo Smartphone tramite il PC.

Quante volte ti sarà capitato di avere la necessità di utilizzare lo Smartphone direttamente dal PC,
magari perché schermo e tastiera sono più grandi oppure per copiare una foto o un file che ti hanno inviato su Whatsapp.

Apparentemente simile a Teamviewer (di cui ti ho parlato qui) Airdroid si differenzia per tipologia di funzionamento (servizio per Teamviewer e mirroring basato su web per Airdroid).

Qualunque sia la tua esigenza con Airdroid puoi praticamente fare qualsiasi cosa che faresti con il tuo Smartphone ma tramite il PC.

La logica di funzionamento è piuttosto semplice. Basta installare l’app sullo Smartphone per ricevere un indirizzo web a cui collegarsi tramite PC.

Da quel momento entrerai in una piattaforma simile al desktop del PC con tutte le funzionalità del tuo Smartphone.

La piattaforma è organizzata a schede, quindi per ogni applicazione apre una nuova scheda da cui interagire con lo Smartphone.

Le caratteristiche principali sono:

  • trasferimento dei file
  • mirroring dello schermo
  • controllo remoto
  • controllo fotocamera da remoto
  • SMS e gestione dei contatti da PC
  • Notifiche su PC
  • Chiamate da PC
  • Backup e sincronizzazione
  • Trova telefono
  • Gestione file

La connessione tra telefono e PC può avvenire sia in WIFI (se i 2 dispositivi sono connessi stessa rete) sia con internet mobile (rete dati) in quest’ultimo caso però è necessario creare un account sul sito di airdroid.

L’app è gratuita così come la creazione dell’account, esiste comunque una versione PRO con funzionalità avanzate.

Come ti dicevo prima per ogni applicazione che avvii sulla piattaforma da PC si apre una nuova scheda al cui interno trovi tutte le funzionalità dedicate.

Per esempio aprendo la scheda SMS avrai la possibilità di scrivere, inviare e cancellare SMS direttamente dal tuo PC senza utilizzare lo Smartphone.

Analogamente la scheda Contatti ti permette di visualizzare la tua rubrica, avviare una chiamata, aggiungere o eliminare contatti (ovviamente dovrai avere un auricolare a filo o bluetooth collegato allo Smartphone per parlare tramite PC)

Le schede Musica e Video e Foto ti permettono di aggiungere, rimuovere o riprodurre contenuti.

La scheda Fotocamera ti permette di controllare da remoto sia la fotocamera posteriore che quella anteriore del tuo Smartphone, potrai così scattare foto da salvare sia sullo Smartphone che sul tuo PC.

Inoltre sul tuo “desktop” trovi anche un tastierino numerico (per effettuare telefonate digitando il numero) e due widget (uno che ti riepiloga memoria libera e dettagli sulle app e l’altro che ti permette di inviare elementi allo Smartphone come appunti, indirizzi internet, file e app).

Tra le impostazioni dell’app c’è anche la funzione trova telefono che, se abilitata, ti consente di cercare il tuo Smartphone da remoto ed eventualmente farlo squillare o ripristinarlo ai dati di fabbrica.

Questa funzione, molto utile se hai smarrito o se ti è stato rubato il dispositivo, sfrutta i dati GPS dello Smartphone così da permetterti di visualizzare su mappa la posizione esatta del tuo telefono.

Le ulteriori possibilità di utilizzo che ti offre Airdroid sono:

  • installare o disinstallare le app sullo Smartphone attraverso il tuo PC,
  • attivare o disattivare il tethering della connessione
  • visualizzare le notifiche direttamente sul PC

A tutte queste funzioni si unisce quella di avere un mirroring completo dello schermo con il vantaggio di poter visualizzare le app su uno schermo più grande, quello del PC.

Sono certo di averti incuriosito con quest’app che permette di fare tantissime cose senza spendere un centesimo.

Raccontami nei commenti le tue esperienze con Airdroid.